In questa sezione si trovano resoconti di eventi ed attività didattiche svolte da CLIPSLAB-IT nel passato. 

2012

IMPARARE A INSEGNARE: Metodi e strumenti per l’insegnamento clinico

della Medicina Generale nelle Cure Primarie - Modena

Nell'ottobre del 2012 a Modena in occasione del Master Universitario di II livello, N. Sartori e F. Valcanover assieme al Prof. Fabrizio Consorti, dell'Università La Sapienza di Roma, hanno tenuto un seminario di due giorni sulle simulazioni.

Vengono presentati il programma e una relazione (che poi è stata la restituzione ai discenti come sintesi finale), sul lavoro svolto.

2014

Corso di formazione specifica di Pisa con l'uso del paziente simulato

Di seguito le relazioni dei seminari effettuati c/o la Formazione Specifica di Pisa nell'ottobre 2014. Gli incontri si sono svolti su tre giorni, un giorno per ogni anno di corso. La metodologia didattica utilizzata è stata quella del paziente Simulato.

Apri resoconti in PDF
2011

Strumenti didattici per la medicina generale - Lecce 

Corso introduttivo alla pratica didattica in medicina generale da un idea/progetto di Fabrizio Valcanover e Norma Sartori.

Seminario tenutosi a Lecce da Giovedì 17 Marzo a Sabato 19 Marzo 2011 

2012

Strumenti didattici per la medicina generale: esperienza sul campo e approfondimento metodologico - Lecce

Questo secondo incontro di apprendimento nasce dall’esigenza di osservare e valutare se e come il seminario del marzo 2011, ha stimolato cambiamenti nell’attività didattica dei partecipanti e se e come sono state utilizzate nella pratica le nuove tecniche e con quali esiti - Lecce 9 giugno 2012

2015
Disagio psichico in medicina generale

Questo percorso  comprende due simulazioni con criticità psichiatriche nello studio del medico di medicina generale, alcuni incontri d'aula su consulenza casi critici narrati dai discenti che davano l'occasione di appofondimenti su aspetti diagnostici, psicofarmacologici, e gestionali del disagio psichico in medicina generale ed anche una giornata intera passata presso la comunità di Valle Aperta in Val di Cembra a Ponciach (TN). 

Questa comunità composta soprattutto da volontari non medici, non psicologi o sanitari, rappresenta un particolare approccio al paziente psichiatrico grave, e la giornata passata assieme a questi pazienti ha costituito per quasi tutti i colleghi un esperienza  significativa.

Il rapporto documenta ampiamente con numerose slide la giornata passata a Ponciach ed anche l'approccio di questa comunità al disgio psichico.

La comunicazione medico paziente nel setting della continuità assistenziale - Macerata

​Corso ECM per la continuità assistenziale svolto a Macerata il 30 ottobre 2015 - Assegnati 12 punti ECM

In questo percorso didattico sono state affrontate situazioni critiche e usuali della continuità assistenziale, nell'ottica della consulenza al ruolo.

La partecipazione è stata attiva ed appassionata E' stata anche effettuata una prova valutativa di tipo qualitativo.

2015
2015

La relazione a tre nella tutorship in medicina generale

Il 28 novembre e il 15 dicembre, su commissione della Formazione Specifica di Trento N. Sartori e F. Valcanover hanno effettuato due giornate di formazione per i tutor che lavorano nella formazione specifica.

La partecipazione è stata attiva ed entusiasta. Sono stati coinvolti due corsisti (per simulare i corsisti) e quattro simulatori del team di Trento.

Simulazioni cliniche in medicina generale: relazione finale triennio 2012-2015

Nell'arco del triennio 2012-2015 è stato possibile svolgere presso la scuola di formazione specifica in medicina generale di Trento un percorso di 11 incontri di simulazioni per la prima (e forse ultima) volta dal 2009.

Anche se il percorso è molto limitato sono state affrontate con i colleghi numerose tematiche cliniche, proposte dai docenti ma anche dai discenti che, soprattutto nell'ultimo anno, hanno partecipato con entusiasmo a ricostruzioni di loro criticità professionali chiuedendo una consulenza al ruolo.

Sono stati effettuati anche  una simulazione complessa chiamata "mix ambulatorio" in cui veniva ricostruite una giornata ambulatoriale con 5 pazienti e una telefonata con urgenza, ed anche una visita domiciliare notturna da parte della continuità assistenziale. Due simulazioni sono riportate nel percorso sul disagio psichico.

In questa esperienza una parte importante e generosa la hanno portata avanti i nostri simulatori/emulatori che a docenti e discenti hanno ricordato la "voce del paziente"

2015
indice

inizio pagina

FOTO-6-CLIPSLAB