Problemi psichiatrici e disagio psichico in medicina generale

BACK

Di seguito la documentazione relativa al percorso di 6 incontri sul disagio psichico in medicina generale che si terrà nei mesi di aprile - giugno 2018

1 - 11aprile.      X
2-3 - 18 aprile    X
 
4 - 9 maggio.     X
5 - 16 maggio   X
     
6  - 6 giugno     X
1° - Incontro - 11aprile

Nel primo incontro si è lavorato soprattutto sul punto di vista dei discenti su patologie psichiatriche, disagio psichico e ruolo del medico di medicina generale.

 

E' stata usata la metodologia delle mappe cognitive e sono state prodotte tre mappe, commentate dai discenti e dai docenti.

Un altro gruppo ha lavorato raccontando storie critiche di situazioni cliniche con pazienti.

Anche queste sono state raccolte e commentate dai discenti e dai docenti

Gruppi di lavoro e mappe prodotte
 
labirinto della mente  -  prozac+  -  wubba lubba
commento mappe -.pdf
commento storie -.pdf

Questi materiali prodotti, a nostro avviso, mostrano l'istintivo approccio "olistico" dei discenti alle problematiche della sofferenza e al disagio psichico.

Servono per capire come l'approccio diagnostico (a prescindere dal modello proposto) e l'approccio farmacologico, ben lungi dall'essere il core della relazione con il paziente con disagio psichico, sono piuttosto degli attrezzi che il medico deve conoscere e saper usare nel processo di cura del paziente con disagio psichico.

2° e 3° Incontro - Una giornata a Valle Aperta - 18aprile

E' stato fatto in trasferta presso la comunità di Valle Aperta a Ponciach (Valle di Cembra - TN) passando una giornata intera con gli ospiti (pazienti psichiatrici gravi), che trascorrono alcune settimane di 'vacanza'e con loro condividendo il pranzo.

I materiali prodotti verranno dati a richiesta.     (click sulle immagine per ingrandirle) 

4° Incontro - 9maggio
sintesi percorso svolto, approfondimento psicofarmaci, note di diagnosi

Storie e mappe  Lavori discenti 2018.pdf

Una sintesi dei precedenti incontri.

 

'Approfondimenti possibili per ultimi incontri.pdf'

Un menù degli approfondimenti possibili nei prossimi incontri

5° Incontro - 16maggio
Disagio Psichico: Ansia e Depressione.pdf

In questo incontro si sono affrontate delle tematiche molto frequenti in medicina generale, ovvero dei problemi di ansia e depressione che giungono alla vista del medico di medicina generale.

 

L'incontro è stato organizzato con la metodologia del 'buzz group'laddove le colleghe ed i colleghi hanno raccolto in gruppi situazioni cliniche e poi le hanno raccontate.

I docenti hanno fatto una consulenza casi.

6° Incontro - 6giugno

Nell'ultimo incontro del 6 giugno, dopo la simulazione con argomenti psichiatrici della mattina, nel pomeriggio è stata effettuata la chiusura del percorso.

Oltre ai commenti sulle simulazioni della mattina, sono stati affrontati alcuni argomenti su richiesta dei discenti: 

- delirio, 

- come gestire il delirio nel fine vita, 

- allucinazioni,

- farmaci antidepressivi in pazienti tossicodipendenti,

- la gestione del suicidio

E' stata infine preparata la documentazione riassuntiva di quanto prodotto dall'aula nei 6 incontri seguendo una traccia con parole chiave mutuate dalla dichiarazione Wonca. 

La scelta è nata per radicare il concetto che anche difronte a disturbi psichici impegnativi la medicina generale ha una propria metodologia e risposte specifiche, diverse da quelle dello specialista con il quale deve sempre collaborare. 

Le parole chiave scelte sono: 

- Patient Safety

- Patient Centered

- Patient Advocacy

- Basic Knowledge

- Professionalism

La rivoluzione di Franco Basaglia nella lettera di una volontaria - John Foot - Internazionale -apri link

Uno sguardo di chi ha partecipato all'esperienza di Trieste come operatore volontario.

Medicalizzazione infelicità e diagnosi depressione (Progetto ASCO N. 6. Dicembre 2014)

Una revisione critica degli studi sulla diagnosi di depressione per riflettere sulle trappole della medicalizzazione e sulla sovradiagnosi.

 

DSM-IV sintesi

Una sintesi del DSM IV. Sono state scelte alcune patologie (le più comuni. Si ricorda che è anche uscito il DSM-V. Comunque per scopi clinici è utilizzabile ancora il DSM-IV, con molte cautele.

Si ricorda che le classificazioni DSM devo essere utilizzate con cautela (indirizzo) in ambito clinico. Sono importanti invece per la ricerca (dove servono diagnosi codificate e confrontabili) e in ambito medico legale.

 

Psicosi early intervention - keeping the body in the mind

Un richiamo a fare attenzione alle patologie "organiche" dei pazienti con gravi disturbi psichici. Questi pazienti se hanno patologie impegnative (diabete, ecc) hanno una durata di vita drammaticamente inferiore  a quelli non psichiatrici. E questo non dipende solo dagli effetti avversi degli psicofarmaci.

Viene presentata la tesi della collega Francesca Merli sul suicidio. La collega, diplomata in medicina generale nel 2016, partendo dalla sue esperienza personale lavorativa e di tirocinio in una valle del trentino (Val di Sole, Val di Non), analizza la problematica, le implicazione e i problemi connessi con la gestione per il medico di medicina generale, sia in generale, sia nello specifico della vale.
LETTURE CONSIGLIATE

Psicofarmaci 2018.pdf

Breve sintesi di alcuni farmaci (benzodiazepine, antidepressivi, neurolettici) per una rapida conoscenza e per stimolare la creazione di un proprio prontuario per uso pratico.

Di alcuni farmaci (neurolettici) non si è sempre entrati nei dettagli. Si rimanda ai manuali specifici.

 

Depressione ansia  NICE 2012 .pdf

Una breve e sintetica proposta di come identificare grossolanamente pazienti con disturbi ansiosi o depressivi, proposta dal NICE.

Da utilizzare come primo approccio pratico da approfondire con calma

Depressione e approccio transculturale 2018.pdf

Alcune riflessioni su come vengono affrontati i disturbi depressivi in altre culture

 

Psicosi - delirio -  il ruolo mmg con pz psi (2018).pdf

Un'introduzione alle psicosi, con un approfondimento su allucinazioni e delirio

Nell'ultima slide una riflessione sul possibile ruolo e sulla possibile pratica del mmg in presenza di gravi pazienti psichiatrici.

La centralità delle cure primarie Visentin G. 2013-.pdf

L'intervento di Giorgio Visentin (medico di medicina generale di Vicenza) al congresso della società italiana di psicosomatica del 2013, propone uno sguardo sul rapporto tra medicina generale e disagio psichico.

Questo sguardo è allargato a tanti paesi del mondo, stimolando una riflessione transculturale sui motivi per cui potrebbe essere utile incorporare la cura dei disturbi psichici nelle cure primarie e portando esempi a livello internazionale sui modelli organizzativi in diversi paesi del mondo.

inizio pagina